Moneta da 10 Lire

Il fronte si caratterizza per un aratro, sormontato dalla scritta Repubblica Italiana, avvolto in bordi lisci, sia sul fronte che sul retro.

La parte posteriore si caratterizza per le due spighe incrociate, sormontate dal numero 10 ad indicare il valore della moneta da 10 lire mentre l’anno di coniazione si trova nel fronte, poco sotto l’attrezzo.

La moneta, detta Le Spighe, si estende lungo un diametro di quasi 2,5 centimetri e un peso di circa 1,5 grammi.

10 lire

Diametro: 24 millimetri

Peso: 1,5 grammi

Quanto vale una moneta da 10 lire del 1951 e seguenti?

Identificazione moneta Valore monete in Euro
Data Zecca Autore Tiratura Rara MB BB FDC
1954 Roma     R3      
1954 Roma   18480000 C   2 265
1955 Roma   74025000 C   1 161
1956 Roma   72870000 C   1 131
1957 Roma   9371250 C   2,5 748
1958 Roma   866250 R   32 1380
1959 Roma   92400000 NC   3 748
1960 Roma   2126000 NC   6 920
1961 Roma   11655000 NC   1,5 575
1962 Roma   18585000 C   1 149
1963 Roma   33180000 C   1 89

Disclaim


Cerca le quotazioni di altre monete italiane: