Moneta da 20 Lire 1956-1970

Il frontale si caratterizza per un volto rivolto a sinistra. Attorno alla testa si trova la scritta Repubblica Italiana, avvolto in bordi rigati o lisci, sia sul fronte che sul retro.

La parte posteriore mostra un ramoscello con foglie di quercia, accanto alla scritta del valore della moneta da 20 lire, espressa L.20, vicino all’anno di coniazione dell’esemplare.

La moneta, detta Ramo di Quercia, si compone di bronzital, lungo un diametro di circa 2 centimetri e un peso di circa 3,5 grammi.

20 lire

Diametro: 21 millimetri

Peso: 3,5 grammi

Quanto vale una moneta da 20 lire del 1956 e seguenti?

Identificazione moneta Valore monete in Euro
Data Zecca Autore Tiratura Rara MB BB FDC
1956 Roma     R5      
1956 Roma     R2   345 1495
1957 Roma   63787000 C   0,50 27
1957 Roma   63787800 NC   2 38
1958 Roma   84577000 C   0,50 26
1959 Roma   4205000 C   2,50 148
1968 Roma   1048 R2     862
1968 Roma   1048 R     86
1969 Roma   17571000 C     1,50
1970 Roma   34136000 C     1,50
1970 Roma   34136000 NC   2 43

Condividi questo articolo. Basta 1 click!

Stampa questo articolo o salva in PDF


Cerca le quotazioni di altre monete italiane: