Moneta da 200 Lire 1985-2001

Il frontale si caratterizza per un volto maschile, rivolto a destra. Attorno alla testa si trova la scritta Repubblica Italiana, avvolto in bordi rigati, sia sul fronte che sul retro.

La parte posteriore si caratterizza per la scritta centrale del valore della moneta da 200 lire, appena sopra l’anno di coniazione dell’esemplare.

La moneta, detta Lavoro, si compone di bronzital, lungo un diametro di quasi 2,5 centimetri e un peso di circa 5 grammi.

200 lire

Diametro: 24 millimetri

Peso: 5 grammi

Quanto vale una moneta da 200 lire del 1985 e seguenti?

Identificazione moneta Valore monete in Euro
Data Zecca Autore Tiratura Rara MB BB FDC
2000 Roma Vallucci 64470 NC     14
2001 Roma Vallucci 105000 NC     14
1985 Roma Vallucci 21362 NC     10
1986 Roma Vallucci 18375 NC     10
1987 Roma Vallucci 10500 NC     10
1988 Roma Vallucci 9450 NC     20
1991 Roma Vallucci 11550 NC     12
1995 Roma Vallucci 8358 NC     25
1998 Roma Vallucci 9450 NC     10
2000 Roma Vallucci 9408 NC     20
2001 Roma Vallucci 10500 NC     20

Condividi questo articolo. Basta 1 click!

Stampa questo articolo o salva in PDF


Cerca le quotazioni di altre monete italiane: