Moneta da 2 Lire

Il volto del re guarda verso destra ed è circondato dalla scritta Vittorio Emanuele III Re D’Italia. Al lato i bordi sono tra nodi e rosette, sia sul fronte che sul retro.

Nel rovescio vi è centralmente una quadriga, la Quadriga Veloce, con quattro cavalli e una figura che li comanda. Nella parte bassa si legge chiaramente il valore della moneta da 2 lire, espresso nella forma L.2 accanto all’anno di coniazione.

La moneta pesa circa 10 grammi, si estende per un diametro di 27 millimetri ed è in argento 835 per mille.

2 lire Vittorio Emanuele

Materiale: argento 835

Diametro: 27 millimetri

Peso: 10 grammi

Quanto vale una moneta da 2 lire del 1908 e seguenti?

Identificazione moneta Valore monete in Euro
Data Zecca Incisore Tiratura Rara MB BB FDC
1901 Roma Pagani 76090 R2 805 1495 9200
1902 Roma Pagani 566752 R 201 368 1415
1903 Roma pagani 56303 R3 1725 2875 18400
1904 Roma Pagani 164924 R2 805 1380 5175
1905 Roma Pagani 1725188 C 115 173 975
1906 Roma Pagani 101845 C 138 201 1035
1907 Roma Pagani 1307722 C 126 184 1035
1908 Roma Pagani 2396766 C 51 81 459
1910 Roma Pagani 754605 R 115 184 1780
1911 Roma Pagani 561550 R2 402 575 3450
1912 Roma Pagani 2274512 C 52 80 404

Disclaim


Cerca le quotazioni di altre monete italiane: