Quotazioni Moneta da 2 Lire 1850-1860

  
  

La parte anteriore della moneta presenta la testa, con folta barba, di Vittorio
Emanuele II rivolta verso destra. Sono presenti delle scritte ai bordi della
moneta, mentre nel retro si nota lo stemma di casa Savoia in rilievo. La moneta in argento 900, pesa dieci grammi ed ha un diametro di 27 millimetri con un contorno di rosette. Il valore
di questa moneta viene indicato nel basso attraverso la sigla L.2.

2 lire moneta Vittorio Emanuele

Materiale: argento 900/1000

  
  

Peso: 10 grammi

Diametro: 27 millimetri

Quanto vale una moneta da 2 lire del 1850 e seguenti?

Data Zecca Incisore Tiratura Rara MB BB SPL FDC
1850 Genova Ferraris   R4 1000 2300
1850 Torino Ferraris 18500 R 320 600 2000
1852 Torino Ferraris 24000 R2 320 600 2700 8200
1853 Genova Ferraris 5600 R5
1853 Torino Ferraris 5000 R3 400 700 2700
1854 Genova Ferraris 3000 R4 700 1700 4300  
1854 Torino Ferraris 18400 R2 400 600 2500 8500
1855 Torino Ferraris 9500 R3 500 900 2700
1856 Torino Ferraris 11000 R3 500 800 2500
1860 Torino Ferraris 9000 R3 500 800 2500  

Pubblicato da il

Cerca le quotazioni di altre monete italiane: