Quotazioni Moneta da 5 Lire 1850-1860

  
  

Nella parte frontale della moneta di 5 Lire di Vittorio Emanuele II re di Sardegna, il volto del re guarda a destra. Ai lati della moneta si legge la scritta circolare che avvolge l’intera moneta. Il verso offre lo stemma di Casa Savoia con ai lati la scritta DVX SAB GENVAE ET MONTISF PRINC PED &. La moneta pesa 25 grammi ed ha un diametro di ben 37 millimetri ricoperti di argento. Il valore di cinque lire è indicato nella parte bassa del metallo L.5

5 lire moneta Vittorio Emanuele

Materiale: argento 900/1000

  
  

Peso: 25 grammi

Diametro: 37 millimetri

Quanto vale una moneta da 5 lire del 1850 e seguenti?

Data Zecca Incisore Tiratura Rara MB BB SPL FDC
1850 Genova Ferraris 9465 R5
1850 Torino Ferraris 27430 R4 800 2000 3000
1852 Torino Ferraris 55875 R 70 150 400 850
1853 Torino Ferraris 20650 R5
1855 Torino Ferraris 1500 R4 700 2000 3000
1856 Torino Ferraris 9000 R2 100 200 600 1500
1857 Torino Ferraris 16000 R2 200 600 1500
1858 Torino Ferraris 8430 R5
1860 Genova Ferraris 18 R5 30
1860 Milano Ferraris 980530 NC 590 70 200 450
1860 Torino Ferraris 6400 R4 620 1800 3000

Pubblicato da il

Cerca le quotazioni di altre monete italiane: